Commento alla sentenza n. 9715/2019 in relazione all’annullamento di cartella esattoriale NON DOVUTA dal cittadino.

 

Il Tribunale di Napoli, dando seguito ad un orientamento che si va radicando grazie al costante impegno dell' Avv. Roberto Viola ed ovviamente alla crescente sensibilità della Magistratura (questa si degna della maiuscola), annulla, ancora una volta, una cartella di euro 14.153,40, di cui l' ignaro cittadino ne veniva a conoscenza solamente consultando il proprio estratto di ruolo.

 

Appare ormai di solare evidenza che gli abusi perpetrati dall'A.D.E.R. ( già Equitalia) in danno della cittadinanza inerme possono essere combattuti opponendo semplicemente la legalità e domandando l'applicazione di una concreta giustizia. Deve essere chiaro che il cittadino è tenuto a pagare i propri debiti, ma solamente quando ciò corrisponda al giusto, altrimenti giusto appare ricorrere all'Autorità Giudiziaria onde rimediare a ciò che giusto non è.

 QUI DI SEGUITO SI PUO' PRENDERE VISIONE DI TUTTE LE SENTENZE A FAVORE DEL CITTADINO

SENTENZA 1

SENTENZA 2

Ti piace questo contenuto? Condividilo sui social:

4-11-2019